Materdomini CTB Onlus – Struttura

Materdomini CTB Onlus
Comunità “Le Margherite” ed “I Girasoli

La nostra storia
Materdomini CTB, il ramo onlus dell’Opera Santa Maria della Carità, porta avanti un progetto di sostegno a favore dei minori e delle famiglie in situazioni di disagio che prende il via nel 1988 con l’Associazione “Centro S. Maria Mater Domini onlus”, la quale nel corso degli anni dava vita a numerose iniziative: accanto ai tre consultori diocesani, venivano creati due Centri specializzati per bambini e famiglie in difficoltà, avviati come Progetti Pilota regionali, affiancati da una équipe clinica composta da psicologi psicoterapeuti familiari, e da un Centro Studi, ricerche e formazione sui temi del disagio minorile. Fin dall’inizio il progetto puntava su aspetti fortemente innovativi, quali la presa in carico del bambino insieme alla famiglia (genitori, nonni, altri parenti) per valorizzarne le risorse, la durata breve dell’inserimento, il lavoro parallelo tra educatori e psicoterapeuti, l’attività di sensibilizzazione e formazione sul territorio, la consulenza con il Tribunale per i Minorenni. La Regione Veneto premiava questo patrimonio di competenze con il Progetto “Germoglio”, che riconosceva la struttura come centro interprovinciale di prevenzione, protezione e cura per bambini, ragazzi e famiglie (2004-2013).

Oggi i due Centri specializzati sono diventati Comunità educative per minori:

  • La Comunità “Le Margherite”, che ospita 8 bambini e bambine da 6 a 14 anni
  • La Comunità “I Girasoli”, che ospita 6 ragazze dagli 11 ai 17 anni

 

Si tratta di minori provenienti dal nostro territorio, ma anche da altre Regioni, allontanati dalle famiglie da parte del Tribunale per i Minorenni perché vittime di violenze e maltrattamenti gravi.
Le nostre Comunità si propongono come una “casa temporanea”, dove il bambino trova un ambiente accogliente ed educativo. L’impegno dei nostri operatori è di conservare e valorizzare i rapporti familiari nonché di mantenere per quanto possibile i legami del bambino con il proprio ambiente di provenienza.
Le Comunità si trovano attualmente Mestre zona Cipressina, al primo piano di una villa veneta del 1700. Ciascuna comunità è dotata di camerette doppie con bagno, cucina interna, sala da pranzo, salotto e lavanderia.
La villa si trova all’interno di un ampio parco.

© Opera Santa Maria della Carità, 2014 P.iva 00612690271