Comunità Emmaus – Struttura

La Comunità Emmaus è nata nel 1983, per volontà del Patriarca Marco Cè, per rispondere alle problematiche sociali e umane nel settore della tossicodipendenza.

Nasce con uno spirito laico e aperto ad ogni individuo senza nessuna distinzione sociale, culturale, politica, religiosa.

L’idea che anima il progetto comunitario è quella di offrire alle persone con problemi di dipendenza e doppia diagnosi un ambiente nel quale riscoprire dignità umana e valorizzare le proprie risorse per la risoluzione dei problemi.

La capacità ricettiva della comunità è di 24 posti letto per servizi residenziali di tipo B (intensivo), ed è suddivisa in due unità operative di 12 posti letto ciascuna: comunità e accoglienza residenziale.

© Opera Santa Maria della Carità, 2014 P.iva 00612690271